I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La semplice schermata Start di Windows include grandi pulsanti, lettere e colori vivaci che spiccano nello schermo. Sono relativamente facili da "toccare" con un polpastrello o con il mouse.

Il desktop di Windows, al contrario, è costituito da piccoli pulsanti monocromatici, piccole lettere e finestre con bordi sottili in tinte pastello. Le finestre sono composte da diverse parti, tutte con nomi fuorvianti, che i programmi si aspettano vi ricordiate.

La figura che segue analizza una tipica finestra, con tutte le sue parti etichettate. Dovreste riconoscere nella finestra la vostra cartella Documenti, il contenitore usato per la maggior parte del vostro lavoro.

Documenti Windows 8.1

 Ecco come gli smanettoni dell'informatica chiamano ogni parte di una finestra


Dando un taglio col passato, Windows 8 predispone un ampio pannello con molti controlli in cima alle vostre cartelle, chiamato Ribbon (barra multifunzione). Alcune persone apprezzano i grandi pulsanti e i menu della Barra multifunzione, mentre altre preferiscono il vecchio sistema. Non vi piace la Barra multifunzione? Fate clic su una parte vuota della barra dei menu - come per esempio di fianco alla parola Vista - e scegliete Riduci a icona la barra multifunzione dal menu, per farla sparire. 

Windows 8.1 non mostra più le raccolte nel Riquadro di spostamento e a molte persone non mancheranno. Se non siete tra queste, ripristinatele: fate clic destro su una parte vuota nel Riquadro di spostamento e scegliete Mostra raccolte dal menu scorciatoia. 

Windows è pieno di piccoli pulsanti dalla forma strana, margini e caselle. Non avete bisogno di ricordare tutti i loro nomi, sebbene ciò vi aiuterebbe a capire i menu di Windows Help.

Potete compiere la maggior parte delle operazioni di Windows facendo clic , doppio clic o clic con il tasto destro. Suggerimento: Quando avete qualche dubbio, fate sempre clic destro.

Dopo che avete fatto clic su alcune finestre per un paio di volte, vi rendete conto di quanto sia facile padroneggiarle. La parte difficile sta nel trovare i controlli giusti per la prima volta, un po' come per il cruscotto di un'auto a noleggio.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati