I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Guardate la maggior parte delle "vere" scrivanie e noterete che gli oggetti più comuni sono sempre a portata di mano: la tazza di caffè, la pinzatrice e magari qualche snack. Analogamente, Windows raccoglie gli oggetti del vostro PC più utilizzati e li mette nel Riquadro di spostamento, mostrato nella Figura seguente.

Riquadro spostamento

 
Il riquadro spostamento di Windows 8.1 offre collegamenti alle funzioni che usate più di frequente. All'estremità sinistra di ogni cartella, il Riquadro di spostamento contiene cinque sezioni principali: Preferiti, SkyDrive, Gruppo home, Questo PC e Network. Fate clic su una di queste sezioni - Preferiti, per esempio - e la parte destra della finestra mostrerà rapidamente il contenuto di ciò che avete selezionato.

Windows 8.1 elimina le raccolte dal Riquadro di spostamento, ma queste continuano a esistere, nascoste nello sfondo. Fate clic su una parte vuota del Riquadro di spostamento e scegliete Mostra raccolte per visualizzarle nuovamente.

Ecco una descrizione più dettagliata di ogni parte del Riquadro di spostamento.

Preferiti: da non confondere con i vostri preferiti di Internet Explorer, i Preferiti del Riquadro di spostamento sono i riferimenti da usare come link alle posizioni che più utilizzate in Windows:

  • Desktop: il vostro desktop, che ci crediate o no, è una cartella sempre aperta sul vostro schermo. Facendo clic su Desktop tra i Preferiti, vedrete il contenuto del vostro desktop.
  • Download: fate clic su questo collegamento per vedere i file che avete scaricato con Internet Explorer mentre navigavate nel Web. Ah, ecco dove sono finiti!
  • Risorse recenti: avete indovinato. Facendo clic su questo collegamento vedrete tutte le cartelle e impostazioni che avete visitato di recente.

SkyDrive: questo spazio gratuito online di archiviazione vi è stato offerto da Microsoft non appena avete creato un account. Visto che è protetto da password ed è online, viene la tentazione di riempirlo con i file preferiti, per garantirvi un accesso da un computer qualunque. Non riempitelo troppo, però: quando i vostri file occupano più di 7 GB, Microsoft vi chiederà di sfoderare la carta di credito per aumentarne la capacità.

Gruppo home: il Gruppo home è un sistema comodo per condividere informazioni tra diversi computer casalinghi ed è costituito da due o più computer, che condividono informazioni attraverso una semplice rete (LAN). Fate clic su Gruppo home nel Riquadro di spostamento per vedere cartelle condivise da altri PC nella rete.

Questo PC: questa sezione vi lascia frugare tra i dischi e le cartelle del vostro PC. Qui potete avere rapido accesso alle seguenti cartelle.

  • Desktop: fate clic qui per vedere file e cartelle archiviate nel vostro desktop. Oppure chiudete la cartella per vedere direttamente il desktop.
  • Recorded TV: se avete pagato un extra per acquistare Windows 8.1 Media Pack, per registrare programmi TV, qui potete trovare i programmi che avete registrato.
  • Documenti: questo comando apre la cartella Documenti, uno spazio comodo dove tenere lettere, rapporti e moduli.
  • Download: avete scaricato un file con Mozilla Firefox, Google Chrome, Opera, Safari oppure Internet Explorer? Allora cercatelo qui.
  • Musica: sì, questo collegamento va direttamente alla cartella Musica, dove basta un doppio clic su un brano per fare in modo che venga diffuso dagli altoparlanti del vostro PC.
  • Immagini: questo collegamento apre la vostra cartella Immagini, l'archivio delle vostre fotografie digitali.
  • Video: fate clic qui per visitare la vostra cartella Video, dove un doppio clic su un elemento ne provocherà la visualizzazione immediata.
  • Disco locale (C:): un vecchio amico dei vecchi tecnici, vi consente di "andare a spasso" tra le cartelle del vostro PC. A meno che non sappiate esattamente cosa state cercando, probabilmente non lo troverete.

Network: sebbene la scheda Home semplifichi la condivisione, i vecchi network funzionano ancora e ogni PC in un network - inclusi i vostri compagni del Gruppo home - vengono mostrati qui.


Ecco alcuni suggerimenti per ottenere il meglio dal vostro Riquadro di spostamento:

Per evitare viaggi infiniti indietro fino alla schermata Start, aggiungete da soli i vostri preferiti all'area Preferiti del Riquadro di spostamento: trascinate le cartelle sulla parola Preferiti e queste diventeranno collegamenti su cui potrete fare clic.

Se siete connessi a una rete, a casa o a lavoro, la scheda Questo PC può includere i file multimediali degli altri computer: musica, video e audio. Fate clic sulle icone di questi computer per avere accesso a questi oggetti, come se fossero archiviati nel vostro computer.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati