I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Dato che le cartelle sono scomparti di archiviazione molto piccoli, Windows usa un'immagine di una piccola cartella per rappresentare un luogo in cui archiviare i file.

Per vedere l'interno di una cartella, in Esplora file o nel desktop di Windows, fate doppio clic sulla sua immagine. Si apre una nuova finestra, che ne mostra il contenuto. Avete trovato un'altra cartella dentro alla prima? Fate doppio clic per vedere cosa c'è dentro. Continuate a fare clic finchè non trovate ciò che vi serve, oppure arrivate a un punto morto.

Avete trovato un punto morto? Se per sbaglio siete andati a finire in una cartella sbagliata, tornate indietro come se steste navigando nel Web. Fate clic sulla freccia Indietro nell'angolo in alto a sinistra della finestra. In questo modo chiudete la cartella sbagliata e tornate a quella che avevate appena abbandonato. Se continuate a fare clic sul pulsante Indietro, finirete esattamente dove avete iniziato.

La Barra degli indirizzi vi offre un altro modo rapido per accedere a diversi luoghi del vostro PC. Non appena vi spostate da una cartella all'altra, la Barra degli indirizzi - quella piccola casella piena di parole nella parte superiore della finestra - tiene costantemente traccia del vostro percorso.

Osservate le piccole frecce tra i nomi delle cartelle. Queste offrono una rapida scorciatoia alle altre cartelle e finestre. Provate a fare clic su una di quelle frecce: appaiono dei menu che elencano i luoghi verso i quali potete spostarvi. Per esempio, fate clic sulla freccia prima Questo PC, mostrata nella figura seguente, e comparirà un menu a cascata, che vi consentirà di saltare direttamente ad altre cartelle.

Menu Windows 8.1


Fate clic sulla piccola freccia prima Questo PC per passare a qualunque punto mostrato nell'area omonima. Ecco alcuni consigli in più per trovare la strada tra le varie cartelle.

Talvolta, una cartella contiene troppi file o cartelle per poterle visualizzare tutte insieme. Per vedere più file, fate clic sulla barra di scorrimento lungo la base o il bordo destro della finestra.

Mentre scavate in profondità nelle cartelle, la freccia Avanti vi offre un'altra via rapida per accedere a una cartella nella quale siete già stati: fate clic sulla piccola freccia verso il basso, proprio accanto alla freccia Avanti, nell'angolo superiore sinistro della finestra. Un menu a cascata elencherà le cartelle nelle quali siete passati strada facendo. Fate clic su una di queste per accedervi direttamente.

Cancellato da Windows Vista e Windows 7, il pulsante Freccia su compare nuovamente in Windows 8 e Windows 8.1. Fate clic sul pulsante Freccia su, proprio alla destra della Barra indirizzi, per spostare la visualizzazione a un livello superiore. Continuate a fare clic su di essa e potreste arrivare a un luogo familiare: il vostro desktop.

Non riuscite a trovare un file o una cartella in particolare? Anzichè frugare senza meta in mezzo alle cartelle, date un'occhiata al comando Cerca nella barra Charm. Windows può trovare automaticamente i file, le e-mail e qualunque altra cosa nascosta nel vostro PC.

Quando vi trovate davanti un lungo elenco di file ordinati alfabeticamente, fate clic in un punto qualunque dell'elenco stesso. Digitate, quindi, velocemente la prima lettera (o le prime due) del nome del file che volete. Windows immediatamente sposta la visualizzazione al primo file il cui nome inizia con quella lettera.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati