I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Grazie alla memoria di Internet, tutti i vostri amici e conoscenti non spariscono mai. Vecchi compagni del liceo, colleghi, e pure i bulletti delle scuole elementari vi stanno aspettando online. Inclusi un paio di stranieri con cui avete scambiato qualche parola in un sito: Internet ha creato una sorta di enorme social network.

Windows 8.1 vi aiuta a stare in contatto con gli amici e a evitare le persone che non volete. Per gestire la vostra vita sociale virtuale, Windows 8.1 include una nuova suite di app social sinergiche: Mail, Contatti, Calendario. E' abbastanza semplice intuire cosa fanno queste applicazioni (Windows 8.1 elimina l'app Messaggi di Windows 8).

Le tre app lavorano insieme, semplificando enormemente il compito di tenere traccia dei vostri contatti e appuntamenti. Configurate in Windows il vostro account Facebook, per esempio, e il sistema automaticamente inserirà le informazioni dei relativi contatti nell'omonima app, aggiungendo i loro compleanni e gli inviti nell'app Calendario e i loro indirizzi di posta elettronica nell'app Mail.

Per anni avete sentito le persone affermare "Non dite mai a nessuno il vostro nome utente e la password". Ora Windows sembra voler infrangere questa regola.

Quando avviate per la prima volta le app Contatti, Mail e Calendario, Windows vi potrebbe chiedere di inserire i vostri nome utente e password di Facebook, Google, Twitter, Hotmail e altri servizi.

Non è così spaventoso come potreste pensare, però. Microsoft e gli altri network si sono accordati per condividere le vostre informazioni solo se lo volete. E se decidete di farlo, Windows si connette ai vostri social network - Facebook, per esempio - per condividere le vostre informazioni con l'app Contatti di Windows.

E, sinceramente, approvare questo scambio di informazioni fa risparmiare davvero tanto tempo. Quando collegate quegli account a Windows, il vostro computer accede automaticamente a ogni servizio, importa le informazioni di contatto di tutti i vostri amici e le inserisce nelle vostre app.

Per informare Windows della vostra vita sociale online, seguite questi passi.

1. Dalla schermata Start, aprite l'app Mail.

La schermata Start, piena di riquadri, appare non appena accendete il vostro computer. Se non è sullo schermo, richiamatela con questi passi.

Mouse: puntate un angolo destro, superiore o inferiore, per richiamare la barra Charm. Quindi fate clic sull'icona Start che appare.

Tastiera: premete il tasto Windows.

Touchscreen: scorrete il vostro dito dal margine destro verso l'interno per richiamare la barra Charm, quindi fate tap sull'icona Start.

Fate clic sul riquadro Mail e l'app si aprirà. Se non avete ancora registrato un account microsoft, compare un avviso a ricordarvi che ve ne serve uno (spiego come registrare un account Microsoft nell'articolo Iscriversi a un account Microsoft su Windows 8.1).

2. Inserite i vostri account nell'app Mail.

Per aggiungere account, richiamate la barra Charm, fate clic sull'icona Impostazioni, sul link Account e quindi sulle parole Aggiungi un account. Mail elenca gli account che potete aggiungere: Outlook, Exchange, Google, Yahoo! e altri.

Mail Windows 8.1


L'app Mail vi consente di inserire account di posta da servizi come Outlook, Exchange, Google, Yahoo! e altri. 

Per aggiungere un account Google, per esempio, fate clic sulla parola Google. Windows vi porta in un'area protetta del sito, dalla quale potrete autorizzare la transazione inserendo il vostro indirizzo di posta elettronica, la vostra password e quindi fare clic su Accedi.

Ripetete questi passi  per ognuno degli account elencati, autorizzandoli per condividere informazioni con il vostro account Windows.

3. Tornate alla schermata Start, fate clic sul riquadro Contatti e inserite i vostri altri account.

Ora è il momento di fare conoscere a Windows i vostri amici: fate clic sul riquadro Contatti nella schermata Start. Quando appare, potete vedere gli amici elencati nella rubrica associati con gli account di posta inseriti nel passo 1.

Continuate ad aggiungere contatti inserendo i vostri nomi utente e password dagli account Facebook, Twitter, LinkedIn e gli altri elencati.

Per esempio, scegliete Facebook, fate clic su Connetti e inserite il vostro nome utente e la password. Appare una finestra nella quale inserire il vostro nome utente Facebook e la relativa password.

Dopo che avete inserito i vostri account, Windows automaticamente richiama la vostra posta elettronica tramite l'app Mail, compila l'app Contatti con le informazioni di contatto dei vostri amici e aggiunge tutti gli appuntamenti nella vostra app Calendario.

Sebben sembri spaventoso dare a Windows i vostri username e password, questo arricchisce il sistema in diversi modi.

Anzichè digitare a mano i vostri contatti, questi vengono copiati automaticamente, che siano di Facebook, Twitter o LinkedIn, o che siano connessi con i vostri account Google, Hotmail, Outlook o Skype.

Facebook Windows 8.1


Autorizzate Facebook a usare le vostre informazioni nell'app Contatti.

Le app Windows funzionano bene con le app e i programmi di altre aziende. I compleanni dei vostri amici su Facebook, per esempio, vengono visualizzati nell'app Calendario senza che li dobbiate inserire manualmente.

Non vi piacciono queste app di Windows così moderne? Allora ignoratele: potete anzi utilizzare più tempo nel desktop di Windows. Da lì potete visitare Facebook e tutti gli altri account con il browser web, come avete sempre fatto.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati