I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Quando la finestra Impostazioni PC della schermata Start non è sufficiente, passa all'artiglieria pesante: il Pannello di controllo del desktop ti può far trascorrere un'intera settimana di lavoro aprendo icone e toccando pulsanti, per configurare con precisione Windows. Parte dell'attrazione viene dalle sue dimensioni: contiene quasi 50 icone e alcuni menu contenenti a loro volta altre icone, con decine di impostazioni e operazioni.

Non sorprenderti, comunque, quando sposti uno di quegli interruttori del Pannello di controllo del desktop e vieni proiettato nella schermata Impostazioni PC della schermata Start per finire il lavoro. I due pannelli di controllo non riescono a vivere separati.

Per aprire il Pannello di controllo del desktop, punta il cursore sul pulsante Start e fai clic destro (oppure premi Windows+X). Quando appare il menu nell'angolo in basso a sinistra, scegli Pannello di controllo.

Per risparmiarti la ricerca senza meta del controllo giusto da attivare, il Pannello di controllo raggruppa gli oggetti simili nella sua visualizzazione per Categoria, come mostra la figura seguente.

Pannello di controllo visione Categoria


Il Pannello di controllo del desktop raggruppa decine di impostazioni in otto categorie. Sotto al nome di ogni categoria, diversi collegamenti elencano le proposte più comuni della stessa categoria. L'icona della categoria Sistema e sicurezza, nella figura sopra riportata, per esempio, offre scorciatoie per verificare la manutenzione del tuo computer e lo stato di sicurezza, avviare il backup Cronologia file e accedere a strumenti per la risoluzione di problemi.

Alcuni controlli non rientrano in precise categorie e non sono elencati. Per vedere tutte le icone del Pannello di controllo, scegli Icone grandi o Icone piccole dal menu a cascata Visualizza per, mostrato nell'angolo in alto a destra. La finestra mostrerà tutta la miriade di icone del Pannello di controllo, come rappresentato nella figura (per tornare alla visualizzazione per Categoria seleziona Categoria dal menu a cascata Visualizza per). 

Non pensare male se il tuo Pannello di controllo differisce da quello della figura seguente. Programmi, accessori e modelli di computer diversi spesso aggiungono le proprie icone al Pannello di controllo. Diverse versioni di Windows possono allo stesso modo presentare icone diverse.

Pannello di controllo visione Icone piccole


Progettata per gli utenti di PC più esperti e con un buon colpo d'occhio, la visualizzazione Icone piccole mostra tutte le icone del Pannello di controllo. Lascia il puntatore del tuo mouse sopra un'icona che non conosci, oppure su una categoria del Pannello di controllo: Windows ti spiegherà il suo significato (aggiungi questa chicca alla lista di motivi per cui i proprietari di touchscreen vorranno un mouse quando visiteranno il desktop di Windows).

Il Pannello di controllo del desktop raccoglie tutti i controlli di Windows in una finestra ben organizzata, ma sicuramente non è l'unico modo per cambiare le impostazioni. Puoi quasi sempre andare alle stesse impostazioni facendo clic destro sull'oggetto che vuoi - che sia il tuo desktop, un'icona o una cartella - e scegliere Proprietà dal menu a comparsa.

Nei prossimi articoli vedremo le categorie del Pannello di controllo mostrate nella prima figura, i motivi per cui vorresti visitarle e le scorciatoie che ti faranno arrivare direttamente a ciò di cui hai bisogno.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati