I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Quando si parla di virus, tutto è sospetto. I virus non si trasmettono solamente attraverso i messaggi e-mail, programmi, file, reti e memorie flash, ma anche nei salvaschermo, nei temi, nelle barre strumenti e in altri applicativi di Windows.

Per combattere il problema, Windows include una nuova versione di Windows Defender, che incorpora Microsoft Security Essentials, un programma di sicurezza che Microsoft offre come download gratuito.

Windows Defender


Windows Defender scansiona tutto ciò che entra nel tuo computer, che passa dai download, e-mail, reti, programmi di messaggistica, memorie flash o dischi. Se Windows Defender nota qualcosa di dannoso che cerca di entrare nel tuo computer, te lo fa sapere con un messaggio (che comparirà nella schermata Start, così come nel desktop). Quindi, Windows Defender mette in quarantena l'elemento, impedendogli di infettare il tuo computer.

Windows Defender scansiona costantemente il tuo PC in background. Ma se il tuo PC si comporta in modo strano, dici a Windows Defender di esaminarlo immediatamente, seguendo questi passi.

1. Mentre visualizzi la schermata Start, digita Windows Defender e premi Invio.

Quando digiti la prima lettera, la schermata Start passa alla schermata Ricerca e inizia a elencare gli elementi che possono corrispondere alle lettere digitate. Quando finisci di digitare Windows Defender, quella parola apparirà in cima alla lista, quindi premi Invio per avviarlo. 

Oppure, per accelerare le cose, quando vedi il nome Windows Defender nella lista, smetti di digitare e fai clic sulla vicina icona di Windows Defender, per avviare il programma.

2. Fai clic sul pulsante Avvia analisi.

Windows Defender avvia subito una rapida scansione del tuo PC.

Windows Defender normalmente non esamina memorie flash e hard disk portatili. Per includerli, fai clic sul riquadro Impostazioni, quindi su Avanzate dal riquadro a sinistra e spunta la casella di selezione chiamata Analizza unità rimovibili. Fai clic su Salva modifiche per mantenere i cambiamenti. La scansione durerà un po' più a lungo, ma ne varrà la pena. Anche con Windows Defender che ti copre le spalle, segui queste regole per ridurre il rischio di infezione.

Gli aggiornamenti per Windows Defender arrivano automaticamente tramite Windows Update. Ecco perchè è molto importante connetterti di frequente a Internet, in modo che Windows Update possa far funzionare Windows Defender sempre al meglio.

Apri solamente allegati che aspetti. Se ricevi qualcosa di inatteso da un amico, non aprirlo. Invece, invia un'e-mail o telefona quella persona, per chiederle se ti ha veramente inviato qualcosa.

Stai attento agli elementi che arrivano per e-mail e che richiedono un clic. Per esempio, se ricevi un messaggio che dice che qualcuno vuol stringere amicizia su Facebook, non fare clic. Invece, visita Facebook dal tuo browser. Quindi, verifica se quella persona si trova tra le "richieste di amicizia in attesa". Più eviti i link inviati per e-mail, più sarai protetto.

Non installare due antivirus, perché solitamente litigano tra loro. Se vuoi provare un programma diverso, prima disinstalla quello esistente dall'area Programmi del Pannello di controllo (potrebbe essere necessario riavviare il PC, in seguito). Ora sarà più sicuro installare l'altro antivirus che vuoi provare.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati