I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La tecnologia Bluetooth ti consente di collegare dispositivi wireless al tuo computer, eliminando confusione dal tuo tavolo. In un tablet, il Bluetooth ti consente di aggiungere un mouse e una tastiera senza occupare una delle preziose porte USB.

Il Bluetooth può anche connettere il tuo computer, portatile o tablet con alcuni cellulari, per un accesso wireless a Internet - ovviamente se il tuo provider Internet lo consente (occhio agli eventuali costi aggiuntivi).

Aggiungere dispositivo


Per aggiungere un dispositivo  Bluetooth al tuo computer, portatile o tablet, segui questi passi.

1. Assicurati che il tuo dispositivo Bluetooth sia acceso.

A volte devi semplicemente azionare un interruttore. In altri dispositivi devi tenere premuto un pulsante finché non si accende una piccola luce.

2. Dalla schermata Start, richiama la barra Charm, fai clic sull'icona Impostazioni, quindi sulle parole Modifica impostazioni PC.

Puoi richiamare il riquadro Impostazioni della barra Charm in uno di questi tre modi.

Mouse: punta l'angolo superiore o inferiore destro dello schermo e, quando appare la barra Charm, fai clic sull'icona Impostazioni, quindi sulle parole Modifica impostazioni PC.

Tastiera: premi Windows+I e poi Invio.

Touchscreen: scorri il dito dal margine destro verso l'interno dello schermo, tocca l'icona Impostazione e quindi fai tap su Modifica impostazioni PC.

3. Dalla categoria PC e dispositivi, fai clic su Dispositivi nel riquadro a destra, quindi fai clic sull'icona Aggiungi un dispositivo nel riquadro a sinistra.

Il tuo computer inizierà subito a cercare dispositivi Bluetooth che si vogliono connettere nei paraggi.

Se il tuo apparecchio non viene elencato, torna al passo 1 e assicurati che il dispositivo Bluetooth sia acceso (alcuni si arrendono e si spengono dopo un tentativo di connessione di 30 secondi).

4. Quando il tuo computer elenca il nome del tuo dispositivo nella colonna a destra, fai clic sul nome stesso.

5. Digita il codice del tuo dispositivo, se necessario e, se richiesto, fai clic sul pulsante Abbina.

Qui le cose diventano complicate. Per motivi di sicurezza, devi dimostrare che sei seduto di fronte al tuo computer e che non sei un estraneo che cerca di intromettersi. Sfortunatamente, i dispositivi utilizzano tattiche leggermente diverse quando ti fanno provare la tua innocenza.

A volte devi digitare un codice numerico segreto chiamato passkey sia nel dispositivo sia nel computer (il codice segreto è solitamente nascosto da qualche parte nel manuale del dispositivo), ma devi digitarlo velocemente prima che l'altro dispositivo si stanchi di aspettare.

In alcuni gadget, in particolare nei mouse Bluetooth, devi tenere premuto un piccolo pulsante posto nella "pancia" del mouse.

I telefoni cellulari, a volte, possono richiederti di fare clic su un pulsante Abbina, se vedi un codice corrispondente sia nel computer sia nel telefono.

Se hai dubbi, digita 0000 nella tua tastiera. Questo è spesso riconosciuto come codice universale per proprietari frustrati di dispositivi Bluetooth che provano a connetterli al computer.

Dopo che un dispositivo è stato abbinato al tuo computer, il suo nome e icona appaiono nella categoria Dispositivi della schermata Impostazioni PC.

Per aggiungere un dispositivo Bluetooth dal desktop di Windows, fai clic sull'icona Bluetooth della taskbar, scegli Aggiungi un dispositivo Bluetooth, quindi vai al passo 3 della sequenza precedente. Non vedi l'icona Bluetooth nella taskbar? Allora fai clic sulla freccia verso il basso subito a lato dell'orologio. L'icona Bluetooth appare nel menu a comparsa, pronta per il tuo clic.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati