I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Aggiornare Adobe Flash Player su Windows, Linux e Mac

 

Logo

L' Adobe Flash Player è il player gratuito che Adobe mette a disposizione affinché tutti gli utenti del mondo possano visualizzare i siti e le applicazioni creati con Adobe Flash.

Ormai la quasi totalità dei browser supportano il plug-in del player che consente la visione, appunto, di animazioni di grafica vettoriale così come la visione in streaming di filmati video.

a società informatica Adobe ha deciso di abbandonare la produzione di nuove versioni di Flash per i dispositivi mobili. Il programma (plugin) serve per vedere video e altri contenuti multimediali, ma fino a ora ha faticato ad affermarsi su smartphone e tablet per problemi di compatibilità e per le notevoli risorse che richiede per funzionare. Pertanto i dispositivi mobili (smartphone e tablet) non supportano il formato Flash che invece dichiarano il pieno supporto al player HTML5.

Gli aggiornamenti servono a correggere gli ultimi bug, i vari problemi di incompatibilità, drivers e via discorrendo ...
La cosa più importante in assoluto sono le falle di sicurezza.

Per controllare lo stato degli aggiornamenti o per impostare gli aggiornamenti automatici, recati nel Pannello di controllo del tuo sistema operativo Windows e, vai alla ricerca dell' icona Flash player.

 

Impostazioni

Impostazioni Adobe Flash

 

Nella finestra fai click sulla linguetta Avanzato e per cambiare le impostazioni di aggiornamento fai click su Cambia impostazioni di aggiornamento, consenti il permesso e scegli una delle tre voci spuntando il pallino di interesse. Se non devi controllare la versione puoi chiudere la finestra.

Nel caso in cui vuoi controllare lo stato della versione ActiveX e del plug-in, fai click su Verifica ora, per verificare all' istante lo stato del tuo Flash player.

Vieni reindirizzato in una pagina web che controlla se il Flash player è installato correttamente e la sua versione. Nel caso in cui la versione installata sia inferiore a quella prevista per il proprio sistema operativo e browser di utilizzo si consiglia di far click sul link Centro di download di Flash Player.

Il link conduce ad una facile e veloce procedura guidata suddivisa in 3 passaggi:

 

  1. Nel primo passaggio, nella colonna di destra, troviamo l' ultima versione che si sta andando ad installare, sotto, un link per visionare i requisiti di sistema e il proprio sistema operativo in uso; al centro un' offerta opzionale che dovete deselezionare se non desiderate installare McAfee Security Scan Plus; infine, nella colonna di destra, i termini e condizioni e alla base il tasto Installa adesso per procedere con l' installazione.

  2. Nel secondo passaggio, si inizializza la procedura, salva il file e avvia l' installazione facendo doppio click sul file scaricato (il file effettua il download e l' auto-installazione dell' ultima versione);

  3. Il terzo passaggio, prevede l' esito dell' installazione.

 

A questo punto, verifica la versione recandoti nella scheda Avanzato, che trovi nella finestra delle impostazioni Flash player, disponibile nel Pannello di controllo del tuo sistema operativo Windows facendo click su Flash player.




Aggiornare Flash player su Linux e Mac

 

Controlla lo stato della versione Flash player.

Se la tua versione Flash player non è aggiornata, aggiorna flash player.

Per verificare lo stato della funzione di aggiornamento automatico in Flash Player su Mac, accedi alle Preferenze di sistema e clicca sull’ icona di Flash Player collocata in basso a sinistra.
Seleziona la scheda Avanzato e assicurati che vi sia il segno di spunta accanto alla voce Consenti ad Adobe di installare gli aggiornamenti.

 

Ricorda che Google Chrome include già Adobe Flash Player incorporato. Google Chrome si aggiorna automaticamente quando è disponibile una nuova versione di Flash Player.

Per scaricare il plug-in di sistema relativo ad Adobe Flash Player, fai clic qui. Per istruzioni su come attivarlo, fai clic qui.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati