I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’ultimo report dell’FBI tratta la tematica Wi-Fi e hotels, sostenendo che collegandosi wireless dalle camere di albergo si può incappare in malware o programmi per sottrarre dati personali. L’Agenzia Federale Usa consiglia di non aggiornare software o scaricare software con messaggi di allerta.

Hotel

Diffidate Del Wi-Fi degli Hotel

Molti geek che frequentano hotels in tutto il mondo si saranno ritrovati a accedere al network wireless del proprio hotel. Il Federal Bureau of Investigation (FBI) ha pubblicato una ricerca nella quale esorta tutti i viaggiatori a stare attenti e a non cadere in trappole di malware quando stanno navigando nella rete internet degli alberghi. Viene sottolineato, infatti, come sia cresciuto il numero di portatili infettati da virus o malware creati ad-hoc e notificato attraverso pop-up che richiedono l’aggiornamento di un determinato software. Accettando l’installazione del software potremmo incorrere in malware ed essere quindi contaminati sul nostro notebook. L’Internet Crime Complain Center (ISC3) ha stilato una lista di consigli che qui vi riportiamo:

  • Carry out all software updates before traveling.
  • Checking the author or digital certificate of any prompted update to see if it corresponds to the software vendor.
  • Download software updates direct from the vendor’s website.


Vogliamo sottolineare anche l’importanza di effettuare log-in o ricerche con il proprio browser utilizzando soprattutto connessioni HTTP secure che sono sempre contraddistinte da https:// e permettono di sentirsi un po’ più al sicuro. Ricordiamo, però, che qualsiasi computer connesso alla rete è sempre a rischio sia di virus che di frode dati, quindi vi consigliamo di innalzare barriere tali da poter dormire sogni tranquilli.

Combining this tried and tested technique with the hotel wireless login scenario increases the credibility of the attack and makes it more likely to be successful. Users are on an unfamiliar network, with often unfamiliar access and login methods and the unexpected is often mistaken for normal behavior.

Estratto dal report dell’FBI

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati