I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Uscita ufficiale del nuovo sistema operativo di casa Microsoft, Windows 8, è in autunno, il 26 ottobre del 2012.

Vi sono prezzi differenti.

Per gli utenti di Windows XP, Vista o Windows 7 l'upgrade costerà 40 dollari, molto meno rispetto al prezzo dei precedenti upgrade di sistemi operativi. Chi invece ha comprato un computer con Windows 7 dal 2 giugno in poi, potrà scaricare la nuova versione per 15 dollari.

Come anticipato in alcuni articoli precedenti, Microsoft ha lavorato tanto su questo sistema operativo: esteticamente è molto curato e funziona in modo fluido.

Il nuovo sistema operativo Windows 8 avrà un interfaccia touch screen.

La password per immagine: questa nuova funzione permette di sbloccare il tuo account a partire da tre gesti su qualsiasi immagine. 1, 2 e 3 ... siamo dentro!

 
L’interfaccia Metro, cambio radicale di questa nuova versione di Windows. Parete di applicazioni, tale parete si può configurare completamente: puoi ordinare i gruppi di app, la posizione e le dimensioni di ogni singola piastrella.

Start

 
Per cercare un’applicazione si hanno due opzioni: con la barra delle applicazioni o attraverso la Charm Bar, la barra laterale alla quale puoi accedere spostando il cursore nell’angolo in basso a destra.

Rapidità nell' apertura delle applicazioni.

La Charm Bar permette di tornare all’interfaccia Metro, ma puoi anche accedervi attraverso il pulsante con il logo di Windows.

Ricerca App

 
Nella versione di prova, il Windows Store è aperto e al momento tutte le applicazioni sono gratuite: meglio approfittarne ora! Proviamo l' applicazione che vogliamo. Clic su Install e già fa parte delle tue piastrelle.

I giochi del touch screen sono degli ottimi casual game. Cut the Rope, per esempio, è già preinstallato!

Per passare da un’applicazione aperta all’altra occorre solo trascinare lo schermo da sinistra al centro. Così appariranno le applicazioni attive. Se trascini poco a poco il riquadro sul lato, lo schermo si divide e ti permette, per esempio, di giocare e controllare il tempo che fa. Se trascini la linea di suddivisione, converti l’applicazione in quella principale.

E il desktop che siamo abituati a vedere e usare? Nessun problema, c’è anche lui!
E funziona come qualsiasi altra applicazione, basta eseguirla e accedi all’interfaccia Windows a cui siamo abituati a vedere. O quasi... il bottone Start è stato rimosso. Spingi una volta il pulsante di Windows per tornare a Metro e un’altra per tornare all’ultima applicazione aperta: il desktop. Se sposti il cursore nell’angolo in basso a destra, apparirà una piccola icona dell’interfaccia Metro.

Non ci sarà un pulsate Start, ma questo è più o meno lo stesso. Spostando il cursore verso l’alto vedremo le ultime applicazioni aperte.
Molte combinazioni di tasti rimangono le stesse: con Alt + Tab per esempio ci si muove tra le tra app aperte così come con Windows + Tab. Puoi chiudere le applicazioni aperte trascinandole dal lato verso il basso. Una a una, e Windows le chiuderà tutte.

Altre novità che vale la pena menzionare sono: la nuova colorata interfaccia del Gestore delle Attività e dialogo di copia e altri processi, che adesso include una pratica grafica e l’opzione di pausa. Queste sono solo alcune delle novità di Windows 8 ...
Per saperne di più su come provarlo, rechiamoci in uno dei nostri articoli, Windows 8 - Ultima versione di prova definitiva.

Tu che ne pensi?

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati