I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Microsoft ha comunicato che Windows 8, oltre ad essere disponibile nelle versioni “Windows 8“, “Windows 8 Pro” e “Windows 8 RT“, sarà disponibile anche nella versione “Enterprise“, rivolta a tutte quelle aziende che hanno aderito al programma Software Assurance.

Windows 8


La versione Enterprise di Windows 8 è dunque destinata ad un target ben specifico e integra soluzioni avanzate per la sicurezza e la virtualizzazione.

Windows 8 sarà disponibile in tre versioni che differiscono in base all’architettura supportata e alle feature integrate. Oltre alle edizioni Windows 8, Windows 8 Pro e Windows 8 RT, Microsoft offrirà anche Windows 8 Enterprise alle aziende che aderiscono al programma Software Assurance. L’azienda di Redmond ha illustrato le sue principali funzionalità.

Windows 8 Enterprise integra tutte le funzioni presenti nella versione Pro con l’aggiunta di ulteriori tecnologie necessarie per gestire la sicurezza, la virtualizzazione e la distribuzione delle applicazioni Metro.

La funzionalità più interessante è sicuramente Windows To Go, che permette ai tecnici del reparto IT di avviare il sistema operativo utilizzando una pen drive USB di boot. Si tratta di una feature molto utile nel caso in cui si verifichino problemi hardware e software. Peccato non sia disponibile anche in Windows 8 Pro

DirectAccess consente invece agli utenti remoti di accedere facilmente alle risorse all’interno di una rete aziendale, senza dover utilizzare una VPN separata, e agli amministratori IT di mantenere aggiornati i PC degli utenti remoti, applicando le ultime policy e le patch di sicurezza.

Direct Access

 
BranchCache consente di prelevare file, siti web e altri contenuti dai server centrali, in modo da ridurre il numero di download attraverso la rete WAN.

BranchCache

 
AppLocker limita l’esecuzione delle applicazioni e l’accesso ai file solo agli utenti o gruppi autorizzati. Infine, i PC e i tablet inclusi in un dominio verranno automaticamente abilitati al caricamento delle applicazioni Metro.

Le aziende che sottoscriveranno una licenza Software Assurance (SA) godranno di ulteriori vantaggi, tra cui l’accesso al desktop virtuale. Gli utenti dotati di tablet ARM con Windows RT potranno eseguire le immagini VDI (Virtual Desktop Infrastructure) memorizzate sui datacenter Microsoft e dunque utilizzare sistemi operativi e applicazioni x86.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati