I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [ Leggi dettagli ]

Link sponsorizzati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Sei alla ricerca del metodo come "leggere" un codice QR (Quick Response) ?

E' facilissimo, occorre solo possedere l' applicazione idonea.

Un codice QR (in inglese QR Code, abbreviazione di Quick Response code, codice a risposta veloce) è un codice a barre bidimensionale (o codice 2D), ossia a matrice, composto da moduli neri disposti all'interno di uno schema di forma quadrata. Viene impiegato per memorizzare informazioni generalmente destinate a essere lette tramite un telefono cellulare o uno smartphone. In un solo crittogramma sono contenuti 7.089 caratteri numerici o 4.296 alfanumerici.

Il nome QR è l'abbreviazione dell'inglese quick response (risposta rapida), in virtù del fatto che il codice fu sviluppato per permettere una rapida decodifica del suo contenuto.

 

Esistono tantissime applicazioni gratuite e facili da utilizzare sia per Android, Apple e Windows Phone.

Quello che devi fare per "leggere" un QR code è avviare l' applicazione scaricata, inquadrare il codice con la fotocamera del tuo smartphone ed infine, attendere la decodifica del contenuto. Il codice QR viene utilizzato per creare biglietti da visita digitali (Nome, Cognome, E-mail, Numero di tel), per contenere indirizzi web oppure e-mail da poter essere subito raggiungibili ed utilizzzabili da smartphone o altri dispositivi mobile in qualsiasi posto ci troviamo.



Android

Per "leggere" un codice QR sul tuo smartphone Android, recati nel Google Play Store (da desktop o smartphone è indifferente) e nella barra di ricerca inserisci le parole chiavi "Leggere codice QR". Ti vengono elencate tante app (gratuite o pagamento) corrispondenti alla decodifica del QR code, puoi scegliere una tra le tante magari basandoti sui commenti e la votazione complessiva di ciascuna oppure, io ne ho scelta una tra le migliori per te : QR Droid.

L' app è gratuita, in italiano e di facile utilizzo. Per scaricare e avviare in automatico l' installazione di QR Droid tocca Installa.

 

QR Droid

 

Accetta le condizioni di utilizzo e dopo pochi secondi l' applicazione viene scaricata e installata tra le tue tante app.
Per "leggere" subito il codice QR, avvia l'app da dove l' hai scaricata con il tasto Apri oppure recati nel menu delle app, posiziona lo smartphone in posizione verticale o orizzontale e inquadra il codice, mantenendo fermo e non troppo vicino il dispositivo, fino a quando il QR non viene messo a fuoco. Dopo pochi istanti il codice viene decodificato, viene emesso un avviso sonoro e l' app visualizza quanto trovato fornendo delle utili opzioni di utilizzo.

L' app possiede una comoda Cronologia con sistema di ricerca che memorizza i codici QR scansionati che puoi svuotare quando vuoi, cancellando i risultati, oppure memorizzare o spedire a chi vuoi tramte diversi sistemi di invio.

Puoi rilevare il codice QR dalla telecamera esterna ed interna, fornisce diversi Settaggi e permette di decodificare immagini da immagini salvate, inserire manualmente un barcode 1D per simulare la scansione inserendo 8, 12 o 13 caratteri, decodificare un URL dall' indirizzo URL, URL brevi e tante opzioni per condividere i tuoi dati codificati in codice QR.



Apple

Per "leggere" un codice QR utilizzando un dispositivo Apple (tablet o iphone), collegati all' Apple Store e installa l' applicazione gratuita Scanner di Codici a QR sul tuo smartphone.

 

Scanner Apple

 

Installa e avvia l' applicazione appena scaricata, punta la fotocamera in modo da posizionare il QR code da scansionare al centro dello schermo e clicca sul pulsante a forma di fulmine per iniziare la decodifica.



Windows phone

La soluzione, gratuita e facile da usare, per Windows phone che ti consiglio è QR Code Scanner.

 

Scanner Windows

 

Inquadra il codice con la fotocamera e avvia la rapida decodifica.  L' app decodifica messaggi di testo, indirizzi web, numeri di telefono, email, chiavi di sicurezza, mappe e biglietti da visita.

Ho scritto e condiviso questo articolo su WORCOM, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Autore: Antonio Liggieri
Esperto di computer e in sicurezza informatica, webmaster, webdesigner, webdeveloper e webmarketer. Sono il fondatore di WORCOM. Amo l'informatica, le arti marziali e il bodybuilding.


Ho anche scritto:

Link sponsorizzati